Chiamaci subito! +39 06.4464917

Cirque du Soleil. "Amaluna"

Mer, 22 Febbraio 2017

News & eventi

I principali eventi a Roma, scopriteli cliccando su quelli disponibili in basso:

Visualizza tutte
Cirque du Soleil. "Amaluna"

Uno spettacolo itinerante che lascia senza fiato, come nella tradizione del Cirque du Soleil. E che arriva a Roma, a Tor di Quinto, dal prossimo 29 aprile, per poi girare tutta Europa. "Amaluna" è il titolo di questo show, che segna il ritorno in Italia dopo 10 anni del Cirque du Soleil e che è tutto costruito su giochi d'arte, colori, musica, illusioni, emozioni e sfide alla forza di gravità. Ma chi è Amaluna? La regista Diane Paulus racconta che è il nome di un'isola misteriosa, dove si svolge la storia e dove il pubblico viene catapultato grazie al teletrasporto dell'immaginazione. Bastano pochi minuti per cogliere la presenza di una figura antropomorfa: Amaluna, appunto, una sorta di dea protettrice che con l'isola si identifica e che è nata dalla fusione di due entità parallele, "Ama", madre in molte lingue, e "Luna", simbolo di femminilità. Infatti, è un'opera dove la femminilità è centrale ed è percepita come mistero, suggestione, incanto, principio essenziale, eterno e insondabile della vita e di chi la genera. La Paulus, alla sua prima esperienza con il Cirque, spiega: "Volevo creare uno spettacolo con al centro le donne, come eroine". "Amaluna è un tributo alle opere e alla voce delle donne", sottolinea il direttore creativo Fernand Rainville. Coerentemente il cast è composto per la maggioranza da donne, inclusa una band totalmente al femminile. Il Cirque du Soleil sta portando lo spettacolo in Europa, in contemporanea ad altri quattro titoli in America, Australia e Asia, oltre ai circa quindici "resident show" in cartellone da anni da Las Vegas a Macau, da Orlando a Montreal.

Info e biglietti sul sito


Scroll to Top